Differenza tra analisi tecnica e fondamentale

L’analisi tecnica è un modello interpretativo dell’andamento dei mercati o di una singola valuta. L’analisi fondamentale è un modello interpretativo del valore che il mercato esprime in quel momento con l’obiettivo di identificare il reale valore e confrontarlo.

L’analisi tecnica

L’analisi tecnica è un modello interpretativo dell’andamento dei mercati o di una singola valuta. L’analisi tecnica studia il mercato tramite le rappresentazioni grafiche e gli indicatori.

L’analisi tecnica permette di ottenere informazioni analitiche e di previsione per orientare i trader nella giusta direzione e permettergli di ottenere profitto dalle sue operazioni di trading online.

L’analista tecnico non è interessato a studiare tutte le cause di movimento dei prezzi ma è interessato al movimento in sé e alla forza con cui si esprime, quindi studia gli effetti e non le cause.

L’analisi tecnica ci permette di capire:

  • Forza del trend: se un trend è ancora forte, in modo da poter aprire un trade con poco rischio;
  • Inversioni di trend: se ci possono essere inversioni di trend e decidere se aprire o chiudere i trade;
  • i prezzi in cui entrare o uscire al verificarsi di certe configurazioni grafiche;
  • se certe configurazioni grafiche si ripetono e producono sempre gli stessi movimenti.

L’analisi Fondamentale

L’analisi fondamentale è un modello interpretativo del valore che il mercato esprime in quel momento con l’obiettivo di identificare il reale valore e confrontarlo.

La logica di trading con l’analisi fondamentale prevede di acquistare le valute sottovalutate e vendere le valute sopravalutate.

Il trader deve essere informato sugli eventi economici e politici, nazionali e internazionali, e se si tratta di azioni, deve anche essere informato sulle notizie di sviluppo dell’azienda, progetti e bilanci.

Deve inoltre saper valutare l’impatto delle notizie sul valore del titolo e calcolare gli impatti sugli utili futuri e altre variabili.

L’analista fondamentale è sempre a caccia di aziende sottovalutate con alto tasso di sviluppo o aziende sopravalutate che potrebbero soffrire in futuro.

Alcuni degli indicatori più utilizzati da questi analisti sono il rapporto Prezzo/Utili (p/u), Prezzo/patrimonio (p/bv), Prezzo/dividendo (Yield), Roe, Roi.

Analisi tecnica vs analisi fondamentale

L’analisi tecnica e l’analisi fondamentale non sono due metodi alternativi per fare trading online ma sono due approcci che possono anche convivere, tutto dipende anche dal grado di capacità interpretativa del trader.

Con l’analisi fondamentale si studia l’impatto di una notizia economica e con l’analisi tecnica si sceglie il timing di entrata e uscita. La sinergia è sicuramente una soluzione da apprezzare.

Miglior Broker Forex 2017

Puoi fare trading anche sulle criptovalute!