Tecnica di trading basata sull’analisi dei volumi: come vedere più chiaramente l’andamento di mercato

Il forex essendo un mercato caratterizzato da una enorme liquidità ed un’ elevata volatilità, richiede necessariamente l’adozione di strategie, che a loro volta sfruttino gli indicatori necessari per riuscire a comprendere se ci si trova in un trend oppure il mercato è laterale, se è il momento di entrare o uscire dal mercato, e quale è il trend da seguire.

In particolare è utile comprendere soprattutto se ci si trova in un mercato in cui c’è una imminente inversione di tendenza. Proprio in questo ambito è utile l’analisi del volume degli scambi.

A cosa serve interpretare correttamente il volume

Premesso che esistono differenti indicatori che sono utili in tal senso e che vanno sempre combinati con altri indicatori sulla base della propria strategia, una volta che è stata scelta una coppia di valuta si dovrà comunque partire dall’analisi delle valute e dei loro trend.

Quindi il primo aspetto che viene osservato è quello del prezzo, ma a causa dell’elevata volatilità del mercato molto spesso ci si ritrova davanti a dei falsi segnali, proprio per quanto riguarda i segnali di inversione del trend. Questo significa che il grafico mostra una possibile inversione ma in verità il mercato proseguirà lo stesso trend. Per capire se si tratta di falsi segnali oppure di segnali che devono dare il via all’ingresso nel mercato o alla chiusura delle proprie posizioni precedentemente aperte, basta a questo punto andare a analizzare il volume degli scambi.

Come funziona l’interpretazione del volume nel forex

Questa parte è quella più semplice di tutte in quanto si fonda su un fatto molto intuitivo: se il volume in un determinato momento è molto elevato, allora significa che una enorme liquidità viene spostata nella direzione opposta. Se si passa dal trend rialzista a quello ribassista significa che i grandi investitori (istituzionali e non) stanno vendendo. Dato che i piccoli trader seguono il trend (e non lo fanno) anche loro, con qualche attimo di ritardo si muoveranno nella stessa direzione.

Quindi un volume elevato rappresenta effettivamente una situazione in cui il mercato si sta muovendo nella direzione opposta. Il discorso è applicabile anche nel caso di un mercato laterale, e riduce il rischio di entrata: quando una delle tante oscillazioni è caratterizzata da un elevato volume, presumibilmente fa intendere che sta iniziando una fase di trend.

Miglior Broker Forex 2017

Puoi fare trading anche sulle criptovalute!