Recensione AVAFX vs eToro: autorizzazione consob, affidabilità e piattaforme a confronto

Mettere a confronto AVAFX ed eToro significa essenzialmente mettere di fronte la semplicità e facilità di utilizzo con il dinamismo e l’appeal del “gioco” del forex. Due aspetti molto diversi che possono dare delle chiare indicazioni a quanti sono indecisi se affidare la propria esperienza o inesperienza all’uno o all’altro broker.

Sul piano della sicurezza con entrambi si possono dormire sonni tranquilli, dal momento che operano con regolare licenza.

In particolare AVAFX è regolata ed autorizzata dalla Central Bank of Ireland, mentre eToro dalla CySEC. Entrambi i brokers sono inoltre presenti nei registri Consob nella sezione dedicata alle società di investimento comunitarie senza succursale.

Broker Forex
Deposito Minimo
spread
Leva
Promozioni
eToro
1000$
1 pips
1:400
50$ bonus presenta un amico
AVAFX
100$
1 pip
1:400
Demo gratuita e trading su Bitcoin

Strumenti per la formazione, depositi minimi e leva

Anche se vengono usati degli strumenti abbastanza differenti, sia con AVAFX che con eToro si ha la possibilità di usufruire di un sistema dedicato alla formazione che prende in considerazione il livello di esperienza dei singoli traders.

AVAFX dà la possibilità di usufruire della guida dei suoi esperti, mentre eToro, con i suoi Guru, prevede una soluzione simile, ma alla quale si aggiunge la possibilità di poter fare confronti e condivisioni di opinioni ed esperienze (essendo stato strutturato come una vera e propria community).

Come deposito minimo accettato: 1000 dollari di eToro, mentre 100 dollari di AVAFX.

Maggiori differenze si hanno sulla leva finanziaria con l’1:400 di eToro contro 1:200 di AVAFX, per cui, anche se entrambi sono adatti anche per i traders neofiti, con eToro si ha la possibilità di coprire maggiori posizioni con un minor impiego di denaro.

Un aspetto che tuttavia può essere in parte compensato con il broker irlandese sfruttando il demo gratuito senza deposito.

Interfaccia, piattaforme e bonus

La scelta delle interfacce è molto differente, perché eToro ha preferito la struttura più accattivante da “videogioco” mentre AVAFX ha puntato sempre sulla sobrietà e semplicità. Entrambe comunque sono funzionali e semplici da gestire.

AVAFX propone un’ampia scelta di piattaforme, tra le quali è compresa la MetaTrader 4 e la possibilità di gestione multi account, mentre con eToro si può usufruire della piattaforma Open Book che consente di sfruttare i servizi Guru finder e Copy Trade.

Infine sui bonus entrambi propongono delle soluzioni diversificate, dal bonus per la presentazione di un amico, a un vero e proprio piano personalizzato in funzione del grado da Vip (o meno) che si può vantare. Più chiaro il programma di AVAFX che parte con un bonus di benvenuto del 100% fino a 300 dollari, e un sistema a decalage mano a mano che aumentano gli importi depositati.

Conclusioni sul confronto fra Avafx ed eToro

Questi due broker forex presentano delle peculiarità e degli approcci molto diversificati, inserendosi entrambi tra i migliori broker operanti sul mercato, ed è praticamente impossibile dire quale dei due sia meglio se non si parte da ciò che si vuole e di cui si ha bisogno.

Miglior Broker Forex 2017

Puoi fare trading anche sulle criptovalute!