Bitcoin forex trading: come scegliere un broker online?

Il bitcoin è una valuta elettronica nata su internet nel 2009 che non viene gestita da una banca centrale ma si serve della rete peer-to-peer rendendo quindi impossibile il blocco, il sequestro e la svalutazione della moneta.

Oltre ad utilizzare questa moneta per effettuare acquisti è possibile fare investimenti sul mercato con i bitcoin e per questo è consigliabile rivolgersi ad un forex broker, cioè un intermediario finanziario, vediamone alcuni insieme.


Broker Forex
Conto Demo
Conto Reale
Deposito Minimo
Plus500
100 euro
Markets.com
100 dollari
XM
5 dollari
iForex
100 dollari
eToro
1000 dollari

Avatrade

AvaTrade è un broker irlandese autorizzato ad operare anche in Italia, è uno dei più famosi al mondo ed ha sedi in ogni angolo del globo. Permette di effettuare operazioni in bitcoin a chi possiede un conto sul broker, oppure chi non è esperto può aprire gratuitamente un conto demo che permette di iniziare a formarsi sul trading in bitcoin senza alcuna spesa aggiuntiva.

Una volta aperto il conto si possono effettuare, a partire da 100 euro, operazioni di trading, transazioni CFD usando bitcoin con leva 1:20 e una compra-vendita in tempo reale sul mercato (aperto dal lunedì al venerdì 24 ore su 24). I trader potranno investire sia con la piattaforma Avatrade che con MetaTrader 4.

Plus500

Plus 500 è uno dei forex broker più efficienti d’Europa, quotato alla borsa di Londra ed offre tutte le garanzie necessarie per dimostrarsi affidabile. Chi apre un conto vedrà accreditarsi subito un bonus di benvenuto pari a 25 euro con cui poter iniziare ad effettuare le proprie operazioni in bitcoin, propone una leva 1:10 che permette, per ogni bitcoin utilizzato, di effettuare un numero di scambi 10 volte maggiore ed è possibile creare un conto demo illimitato di 10.000 euro per potersi esercitare sulle operazioni finanziarie.

eToro

Effettuare operazioni finanziarie in bitcoin con eToro è molto semplice, basta andare sulla pagina “Openbook bitcoin” del broker e cliccare sul pulsante “investire in bitcoin” e scegliere l’importo da investire, è possibile negoziare dal lunedì al venerdì ad orari fissi: 6:00 am, 12:00 pm, 18:00 pm, 24:00 am.

Investire in opzioni sul cambio Bitcoin: quale broker?

TopOption è il broker ideale per chi cerca scadenze a medio termine dato che propone opzioni di scadenza per il trading di bitcoin che vanno da 2 a 4 settimane, nelle compravendite effettuate con questo broker il ritorno è del 70% in caso di successo finanziario.

Tra i broker di opzioni binarie che consentono di investire sul cambio Bitcoin, 24 option è attualmente tra i migliori sul mercato. Garantisce ritorni fino al 70% sul cambio BTC/USD con investimento minimo pari a 24 euro.

Approdondimenti
Criptovalute
Bitcoin Broker
Cambio Bitcoin Euro

Miglior Broker Forex 2017

Puoi fare trading anche sulle criptovalute!