Andamento cambio euro dollaro e trading online

Con l’espansione del forex trading, alcune valute sono finite sotto i riflettori, vista l’importanza che negli scambi (sia per volume che per profondità della liquidità) assumono quotidianamente. Per la stessa ragione oggi quando si cerca di conoscere il cambio euro dollaro (essendo questa una coppia che rientra tra le cross major), lo si fa per ragioni ormai diverse da quanti volevano fare un investimento ad esempio in dollari americani, per speculare anche sul tasso di cambio.

Quindi la prima cosa da fare è vedere il tipo di coppia che interessa, visto e considerato che laddove c’è il dollaro Usa si ha un Cross, mentre per l’euro non è assicurato che si abbia una coppia Major, ma molto spesso si hanno delle Minor.

Dollaro Usa e “major”

Chi sceglie la coppia Dollaro/Euro vuole un trading abbastanza stabile e non a caso questo è uno dei cross sui quali sono applicati spread tra i più bassi (risulta infatti scelta soprattutto dai neofiti). Dallo storico infatti, mettendolo a confronto anche con altre Major, si vede un trend con fasi in rialzo o in discesa abbastanza lunghe (vedi anche Trading automatico).

Tutti i principali tool permettono di calcolare il cambio euro/dollaro americano (mentre per quello canadese ed australiano ci possono essere delle limitazioni), ma a riguardo bisogna fare attenzione (soprattutto nel caso di scarsa esperienza nel trading forex), perché questo valore non va preso in considerazione, vista l’applicazione dello spread (per approfondimenti leggi anche Calcolo spread).

Lo stesso discorso vale per gli investimenti dal momento che le banche applicano comunque delle commissioni sulle operazioni di cambio non utilizzando effettivamente il valore che risulta dal tasso di cambio medio reale.

Attenzione: per individuare invece senza difficoltà i cross major da quelli minor o esotici, bisogna guardare solamente alla presenza del Dollaro americano, mentre le valute quasi omonime (come il Dollaro australiano e canadese) possono rientrare tanto nei major (se a fare da controparte c’è sempre il dollaro Usa), quanto nei minor (se c’è l’euro, la sterlina, lo jen, il franco svizzero, ecc).

Perché scegliere la coppia Eur/Usd

Questa major, sfruttando la coppia euro/dollaro che è la più scambiata al mondo, presenta degli indubbi vantaggi che sono:

  • maggiore stabilità dei prezzi;
  • più facilità nel trovare risultati affidabili di analisi tecnica (ed eventualmente previsioni da parte degli analisti);
  • performance migliori nell’applicazione della maggior parte delle strategie.
Cambio Valuta
Cambio Euro Dollaro
Cambio Euro Yen
Cambio Euro Sterlina
Cambio Bitcoin Euro
Cambio Euro Dollaro Australiano
Cambio Euro Bath
Cambio Euro Rublo
Cambio Valute

Miglior Broker Forex 2017

Puoi fare trading anche sulle criptovalute!