Cambio euro dollaro australiano 2016 – Le principali variabili

Per chi fa trading online da un poco più di tempo,un cross che desta una certa attenzione,soprattutto nell’ottica di diversificazione è rappresentato dal cambio euro dollaro australiano visti i differenti orari di apertura delle borse e le variazioni delle sacche di liquidità. Su questo aspetto consulta l’articolo sugli Orari del Forex

Per questa coppia di valute troviamo una situazione intermedia rispetto ad altri cross perché meno stabile sul brevissimo termine rispetto ad altre major (in primis per il cambio euro dollaro americano), ma con un andamento che comunque non è eccessivamente imprevedibile se si va a guardare lostorico del grafico, almeno per quanto riguarda l’ultimo decennio.

Vedi anche il vantaggio del trading sulle opzioni binarie.

Dollaro Australiano, sterlina ed euro: previsioni ed attese

In senso generale al momento il dollaro australiano si presenta come la quinta valuta più scambiata. A livello di coppia i traders spesso preferiscono scegliere il cambio sterlina dollaro australiano rispetto all’euro, per una maggiore affinità (visti i precedenti storici) con la valuta del Regno Unito. A seguito del BrExit questa tendenza potrebbe rafforzarsi o ridursi, a seconda del tipo di strada che verrà imboccata dalla Banca centrale inglese.

Le previsioni entro la fine del 2016 sono per lo più ribassiste, sia per le difficoltà dell’economia cinese, che per il momento non brillante delle materie prime. Non a caso la Banca centrale australiana ha imboccato una via di svalutazione che, in coda alle scelte analoghe condotte da altre banche centrali, non dovrebbe invertire la tendenza in tempi brevi.

Quali notizie tenere d’occhio?

Ciò che “lega” il cambio euro dollaro australiano ai fini del trading forex non ha radici di tipo strettamente economico, come avviene per altre coppie valutarie, dove le scelte economiche di un governo hanno ripercussioni su quelle di un altro Paese (ad esempio le decisioni Usa sull’Europa, e viceversa). Questo accade perché l’Australia ha come principale partner economico la Cina.

Quando si deve decidere se acquistare o vendere con questa coppia valutaria, si deve guardare proprio alle notizie macroeconomiche rilevanti cinesi ed alle eventuali relazioni fra i due paesi.

Altra fonte di informazioni preziose sono quelle che riguardano le materie prime, considerato che la maggioranza della ricchezza del Paese australiano deriva proprio dall’esportazione di numerosi metalli rari che incidono sulla quotazione dell’oro e altre materie importanti per la produzione mondiale di specifici beni.

Cambio Valuta
Cambio Euro Dollaro
Cambio Euro Yen
Cambio Euro Sterlina
Cambio Bitcoin Euro
Cambio Euro Dollaro Australiano
Cambio Euro Bath
Cambio Euro Rublo
Cambio Valute

Miglior Broker Forex 2017

Puoi fare trading anche sulle criptovalute!