Cambio Euro Yen – Le previsioni sull’andamento del 2016

Nel forex trading una coppia di valute che risulta molto interessante (molto spesso per sfruttare le strategie di copertura del rischio) è quella che sfrutta lo scambio dell’euro con lo yen. Il cambio euro yen giapponese infatti mette in relazione due economie indipendenti, non solo dal punto di vista geografico (il discorso risulta differente se si considera il cambio dollaro usa e yen) ed anche delle strategie e decisioni di politica monetaria che la banca centrale giapponese e quella europea prendono senza alcun collegamento (come dimostra lo storico dell’andamento dei rialzi o ribassi del tasso di sconto da parte di ciascun direttivo).

Questi aspetti spingono verso previsioni che gli esperti fanno partendo da valutazioni più legate ai rispettivi calendari economici, rispetto ai condizionamenti che hanno carattere meno locale e contingente. Negli ultimi tempi le modifiche che sono avvenute a livello macroeconomico con la forte crescita economica della ‘vicina’ Cina e le vicissitudini che hanno portato a polemiche ed a ritocchi sulle politiche di deprezzamento dello yuan cinese hanno finito con il rendere ancora meno stabile la coppia Eur/Jpy (i simboli con cui è indicata la coppia euro yen).

cambio-euro-yen

I calcolatori di cambio

Come accade per altre coppie valutarie “forti” (euro dollaro americano, sterlina, ecc), online sono disponibili tantissimi tool gratuiti che permettono di constatare giorno dopo giorno il trend del cambio delle valute di interesse. A riguardo però bisogna fare attenzione quando si usano tools indipendenti sui valori che sono riportati, considerato che sia i broker che le banche e in generale gli intermediari, applicano dei tassi di cambio differenti che non coincidono con il tasso di cambio reale (per approfondimenti leggi I fattori che influenzano il tasso di cambio).

L’uso di questi calcolatori è valido quindi per vedere in che direzione si sta muovendo il trend, ma se si vogliono più che semplici indicazioni (soprattutto per la scelta della strategia migliore per quella circostanza o ‘momentum particolare’) si rischia di effettuare delle valutazioni errate, perché i prezzi bid e ask adottati dagli intermediari saranno inevitabilmente differenti.

Conclusioni

Il cambio euro yen viene comunque sottoposto a spread medio-bassi (rispetto soprattutto alle altre valute “esotiche”), ma è caratterizzato da una volatilità maggiore rispetto ad altre coppie valutarie. Per queste ragioni va usato nel momento in cui si ha un’esperienza almeno intermedia nel trading forex ed eventualmente come sottostante per i Cfd o le opzioni binarie.

Altri articoli: Spread trading.

Cambio Valuta
Cambio Euro Dollaro
Cambio Euro Yen
Cambio Euro Sterlina
Cambio Bitcoin Euro
Cambio Euro Dollaro Australiano
Cambio Euro Bath
Cambio Euro Rublo
Cambio Valute

Miglior Broker Forex 2017

Puoi fare trading anche sulle criptovalute!