E’ sicuro Copyop? Requisiti e funzionamento

La primogenitura di eToro riguardo alle funzioni e caratteristiche tipiche del “social trading” ha spostato l’interesse di una buona fetta di traders su questa modalità di tradare (non più vista come una truffa bensì come opportunità), così da spingere alla nascita di piattaforme specializzate proprio su questa metodologia di trading online.

Tra queste troviamo Copyop, che è gestita dalla società Ouroboros (autorizzata dalla Cysec), e sfrutta la tecnologia di Anyoption. Per poter entrare nel “network” di trading di tipo “sociale” bisogna essere titolari di un account aperto proprio con Copyop o, in alternativa, si può accedere usando un account attivo con Anyoption (senza necessità di un deposito minimo specifico).

Come funziona?

La prima cosa da fare è quindi quella di creare un account (con una semplice registrazione sulla piattaforma) e, una volta che questi è attivo, procedere al deposito necessario per alimentare le “scelte” di trading.

Da un punto di vista pratico i vari traders non effettuano però le scelte in modo indipendente dagli altri, ma vanno a vedere quali sono quelle operate dai vari traders che sono parte del network, per così decidere in che “misura” replicarli.

Una volta trovato un traders con scelte soddisfacenti, al titolare di un account non servirà altro che stabilire quanto investire, e quindi lasciare che il sistema permetta di replicare il trading dando l’ok.

Per incentivare questa modalità di ‘copiatura’, ciascun trader copiato accumula un certo numero di “monete” copyop, che possono essere convertire in denaro reale. Ciò stimola a fare le scelte migliori, perché migliore è il proprio trading, maggiore è il numero di registrati che copia, maggiore è l’accumulo di monete e quindi il premio atteso corrispondente.

Valute, metodi di pagamento ed assistenza

I conti possono essere aperti in euro, sterline o dollari. Come metodi di pagamento si possono usare le principali carte di credito (American Express, Mastercard e Visa) e le maggiori carte di pagamento (Visa electron e Maestro).

Per prelevare non sono previsti importi minimi, ma solo un prelievo al mese è gratuito, poi si pagano commissioni abbastanza elevate, che sono pari a 30 euro (stesso importo anche per le altre valute). Per l’assistenza purtroppo non si ha molta scelta, ma si deve passare tramite il contatto online, accessibile tramite compilazione del form.

Miglior Broker Forex 2017

Puoi fare trading anche sulle criptovalute!