ForexMart broker forex: vantaggi e svantaggi

Forexmart è un marchio della società Tradomart Ltd che ha sede nello Stato di Cipro, e svolge la propria attività con regolare licenza rilasciata dalla Cysec, ed in Italia è autorizzata dalla Consob. Questo broker è specializzato nel forex trading, e presenta delle peculiarità tipiche di un Market Maker, a partire dall’elevata leva finanziaria messa a disposizione, ed ovviamente lotti molto bassi.

Deposito minimo, conti demo e senza spread

Il deposito minimo per aprire il conto con soldi reali è solamente di 1 euro (vedi anche Conto trading), dollaro oppure sterlina (che rappresentano le valute con le quali poter operare), ed ovviamente per poter iniziare ad investire è necessario che sul conto ci sia la riserva necessaria atta a coprire l’investimento da effettuare (nel caso di insufficienza di riserve durante un’operazione, Forexmart provvede alla chiusura automatica delle posizioni).

Non è previsto un numero massimo di conti, per cui teoricamente chiunque ne potrebbe aprire un numero illimitato, ed è disponibile anche un conto demo, pensato sia per offrire una prova gratuita che per permettere ai già clienti di provare strategie, ecc.

Come tipologia di conto con soldi reali si può scegliere tra quello con spread (con 2 pip di partenza) e quello senza spread dove si applicano commissioni al posto degli spread. Tre invece le modalità di account: Standard, Silver e Gold.

Leva, margine e bonus

La leva è di 1:5000 per il conto base, mentre per quello silver e gold si scende a 1:100, con lotti a partire da 0,01. Il margine è per tutti conti: call 30% e call stop out 10%. Per le promozioni ci sono tre tipi di bonus, dove due sono comunque legati al primo deposito, mentre l’ultimo è di tipo “senza deposito”. Il primo è un bonus pari al 30% sul primo deposito effettuato, il secondo porta la percentuale al 50%.

Il bonus senza deposito, che necessita di registrazione, creazione e conferma del conto in soldi veri, non permette di utilizzare gli altri tipi di promozione, per cui bisogna fare una valutazione attenta a monte. L’importo massimo può arrivare a 300 dollari, e comunque c’è una serie di limitazioni, a partire dalla leva massima che scende a 1:200.

Piattaforma e formazione

Gli strumenti di formazione sono di tipo statico, incentrati principalmente su guide, brochure e tutorial generici. Manca un incipit di formazione one to one o personalizzato, molto utile soprattutto nelle fasi iniziali di orientamento. Ci sono invece buoni strumenti di analisi e informativi. Per la piattaforma non c’è bisogno di presentazioni, trattandosi della Metatrader4.

Assistenza e conclusioni

Come canali per contattare il supporto clienti si hanno: la e-mail, il telefono, la chat live e Skype. Per quanto riguarda una review su questo broker si ha la netta sensazione che stia ancora in una fase di transizione, per cui si incontrano alcune difficoltà legate alla scarsa chiarezza, difficoltà di reperimento delle informazioni base al di fuori dell’account manager, e poca qualità dal punto di vista formativo. Quindi, in sintesi, non riesce a superare l’appetibilità di broker con maggiore esperienza e “presenza” in un mercato fortunatamente molto concorrenziale.

Miglior Broker Forex 2017

Puoi fare trading anche sulle criptovalute!