Markets.com è affidabile ? Opinioni e recensioni

Consiglio broker per trading automatico

Markets.com è un marchio della Safecap Ltd, società e un broker con sede a Cipro. La Safecap Ltd è una delle più grandi e solide società che operano nel settore ed che ha fatto conoscere il suo marchio anche in Italia e in Europa da diversi anni, ottenendo oltre all’autorizzazione Cysec numero 092/08 anche l’autorizzazione FSB con licenza n.43906.

Autorizzato ad operare in Italia

Il vecchio nome di Markets.it era GFC Markets.

Il broker offre servizi per trader privati, per il trading automatico con expert advisor o con servizi di mirror trading.

Spread
Commissioni
Lotto minimo
Leva Massima
Deposito Minimo
Assistenza
Piattaforma
da 2 pips
No
1/100
1:300
100 dollari
Tutor personale, Webinar
Markets Web Trader, Markets Mobile (IOS/Android), Web Mobile, Web Trader e MT4

Tipi di conti offerti

Il broker offre 2 tipologie di conti:

  • Conto demo, che offre al trader 10000 moneta virtuali
  • Conto reale, con deposito minimo di 100$

Depositi e Prelievi: i metodi accettati

Il deposito minimo è di 100 euro (dollari o sterline che sono le valute in cui si può aprire il conto). I metodi validi per depositare sono:

  • carte di credito Visa o Mastercard;
  • carte di debito Maestro;
  • bonifico;
  • PayPal, Skrill.

Per i prelievi vengono utilizzati gli stessi sistemi per depositare, con un importo minimo che parte da 5 euro, mentre per il bonifico si parte da 100 euro. Non sono applicate commissioni direttamente da Markets.com, ma possono essere logicamente previste dal gestore del sistema scelto.

Assets: indici, azioni, materie prime, e valute

Per ciascun tipo di investimento sottostante è previsto un importo diverso di commissioni e/o spread, e una differente leva finanziaria. Vediamoli nel dettaglio:

Materie prime:

  • più di 15 tipi tra cui scegliere;
  • leva finanziaria variabile in funzione della commodity scelta, ad esempio 1:200 per l’oro
  • conto demo 10 mila monete virtuali
  • spread ristretti che dipendono dal tipo di commodity

Indici:

  • più di 25 indici;
  • conto demo;
  • spread ristretti

Azioni con Cfd:

  • alcune delle principali azioni mondiali;
  • conto demo gratuito

Forex:

  • più di 50 valute;
  • leva 1:292 sulle maggiori valute
  • spread da 2 pip (es. GBP/USD)
  • conto demo gratuito
  • Criptovalute

Etf:

  • spread ristretti;

Piattaforme di trading online

Uno degli aspetti interessanti è l’offerta sulle piattaforme di trading online. Il broker offre 3 tipi di piattaforme che possono interagire tra loro: Metatrader 4, Market Trader e Market WebTrader. In questo modo, usando la piattaforma web è possibile controllare o modificare gli ordini della metatrader. Infine è prevista un’applicazione per il mobile trading con iPhone per sistema operativo iOs (da 8.0) alla quale si è aggiunta anche la versione compatibile per Android (da versione 4.0).

E’ possibile scaricare in modalità demo le piattaforma senza limiti di funzioni per testare i software, i flussi di dati e gli spread.

Lo spread minimo dichiarato è di 3 pips (fisso) ma è possibile scegliere un profilo con spread di tipo variabile, e dalle nostre prove su piattaforma demo abbiamo rilevato picchi di 5 pips sul cross EUR/USD. Per i Cfd si parte da 10 centesimi. La leva applicata va da 1:5 fino a 1:200, ed è condizionata dal tipo di account che è stato raggiunto.

Assistenza e contatti utili

Sugli orari di assistenza ci sono delle variazioni a seconda dell’account. Fermo restando l’assistenza del proprio account manager, si può richiedere supporto 5 giorni a settimana h24. Come canali si possono usare l’invio della mail e l’impiego della live chat. Il numero di telefono della sede legale è +35722232248 oppure +35722341922.

Markets Auto Trader, il nostro test

Come anticipato prima, il broker Markets.com offre l’accesso ad una piattaforma di mirror trading per chi vuole replicare le strategie di altri trader presenti in TRADENCY.

Markets AutoTrader permette di visualizzare lo storico di varie strategie, scegliere quali seguire e se impostare limiti di rischio. Fornisce statistiche e informazioni in tempo reale.
Scegliendo di fare trading con questa opzione, non è necessario concentrarsi sulle valute e sui grafici ma solo scegliere il fornitore più affidabile in base al proprio profilo di rischio.

La registrazione per una prova demo è stata semplice e veloce e in meno di un minuto abbiamo già avuto l’accesso.

Il saldo iniziale di prova è di 100.000 euro, sicuramente sproporzionato per gli investimenti effettuati dal trader medio.

Abbiamo scelto di seguire 3 fornitori a caso e dopo 2 giorni abbiamo constatato che le operazioni sono state eseguite sul conto in automatico senza la necessità di un nostro intervento.

Didattica e formazione

La sezione didattica è semplice e abbastanza completa. Utile per chi è completamente a digiuno di trading online sia per il Forex che per i Cfd.
E’ interessante la sezione dedicata ai Webinar, cioè corsi formativi online gratuiti con cadenza settimanale. Abbastanza ricca anche la parte delle informazioni e degli ebook destinati all’auto apprendimento.

Notizie utili per operare sul forex

Markets.com offre una sezione dedicata alle news sui mercati e al calendario forex. Solo per i clienti reali è possibile accedere ad una sezione dedicata al calendario economico.

L’assistenza in italiano è disponibile via chat e email, abbiamo chiesto un colloquio telefonico e dopo qualche minuto siamo stati contattati da un referente di Milano che ci ha spiegato le principali caratteristiche delle piattaforme offerte.

Miglior Broker Forex 2017

Puoi fare trading anche sulle criptovalute!