Figure Tecniche di Inversione (Testa e Spalla, Doppio Max e Minimo)

Le figure di inversione si presentano dopo un lasso di tempo in cui si è registrato un trend importante e creano le basi per un nuovo trend inverso.

Ci sono alcuni segnali premonitori di un trend in esaurimento come la creazione di un nuovo minimo di periodo o la rottura di un supporto dinamico o la base di un canale o trendline rialzista.

Le figure principali di inversione sono “testa e spalle”, “doppio massimo e doppio minimo”.

Pattern di inversione: Testa e Spalle (head and shoulders)

E’ una delle figure più note per i trader e anche tra le più affidabili. Questa figura si presenta quando il trend inizia a perdere slancio e può essere una figura rialzista o ribassista.

Il nome nasce dalla configurazione grafica che sembra creare una testa (con un massimo di periodo) con le spalle (due minimi di periodo) e la relativa figura inversa.

La violazione della neckline (trendline che collega le basi delle spalle) da parte del prezzo dopo la seconda spalla, crea il segnale ribassista e il momento di conferma del cambio trend: è quindi il momento opportuno per entrare nel mercato.

L’inverso di questa figura è un testa e spalle ribassista con una testa che figura in un minimo di periodo e due spalle che figurano in due massimi decrescenti. Il segnale di ingresso è sempre dato dall’incrocio dei prezzi con la neckline dopo la seconda spalla.

Doppio Massimo e Minimo

Può capitare che si formino sui grafici 2 o 3 minimi/massimi consecutivi senza creare una figura conosciuta come il Testa e Spalle. In questi casi abbiamo un effetto simile al Testa e Spalle con figure di inversione di trend. Ricordiamo a tal fine il Doppio Massimo (ribassista) e il Doppio Minimo (rialzista).

Tali configurazioni danno l’immediata impressione che il trend non riesca più a muoversi oltre le resistenze o i supporti che sono creati dalla stessa figura.

Miglior Broker Forex 2017

Puoi fare trading anche sulle criptovalute!