Rischio opzioni binarie: aumentare guadagni e ridurre le perdite

Un giorno mentre guardavo lo storico delle mie operazioni di trading mi complimentavo per l’elevata percentuale di successi ma allo stesso tempo mi rendevo conto che il mio saldo non cresceva a causa di poche operazioni sbagliate che distruggevano il mio guadagno precedente.

Le poche righe riportate qui sopra sono un’esperienza personale ma comune a tanti altri trader che non hanno ancora raggiunto un’adeguata maturità nella gestione del rischio nel trading online.

Broker Opzioni Binarie Deposito Minimo Investimento Minimo Rendimento Sito ufficiale
24 Option 250€ 24€ 88%
TopOption 100€ 10€ 85%

Come gestire il rischio con il trading opzioni binarie: esiste un metodo sicuro?

Le opzioni binarie permettono al trader di rischiare al massimo l’importo investito sulle singole operazioni (premio pagato). In questo modo il controllo del rischio è già fissato a monte, nel momento di apertura delle operazioni. Se si investono 100 euro non si possono perdere più di 100 euro.

Questo è un aspetto importante che distingue il trading di opzioni dal trading tradizionale che tramite l’uso della leva finanziaria può far perdere più del capitale investito. Lo scopo del trader è dunque saper utilizzare i propri capitali per gestire al meglio le risorse. L’insieme di queste regole crea il money management.

Ogni trader deve fissare alcuni punti importanti come la massima perdita giornaliera supportabile e la massima perdita mensile. Normalmente i neofiti ragionano al contrario fissando il guadagno giornaliero o mensile che vogliono raggiungere. E’ un grave errore, specialmente per chi non ha un’esperienza importante nel trading online.

Fissando la massima perdita giornaliera, in automatico il trader sa di poter contare su un capitale sicuro per il giorno successivo. Il limite al massimo rischio, non permette di creare posizioni di over-trading e a fine giornata si incassa il guadagno delle operazioni chiuse in positivo.

La stessa logica è replicabile su base mensile, in modo da preservare il capitale anche per i mesi successivi. Le regole di money management possono essere personalizzate e adeguate al capitale gestito.

Non si deve avere fretta di guadagnare; molti trader, prima di diventare bravi e ottenere ricavi costanti, hanno subito perdite che però sono servite per creare esperienza. Quindi le perdite devono essere viste come un investimento che permette di incrementare la capacità di guadagno nel futuro.

Miglior Broker Forex 2017

Puoi fare trading anche sulle criptovalute!