Sirix Webtrader – Vantaggi e svantaggi della piattaforma trading

Sirix Webtrader non è un broker ma una piattaforma di trading. Rispetto a software concorrenti, Sirix permette di fare trading in modo classico oppure sfruttando le modalità e funzionalità tipiche del social trading (vedi anche Differenze tra Mirror e Social Trading). Questa piattaforma è stata progettata da Leverate (nata nel 2008), con il debutto avvenuto nel 2014, il che ha permesso al programma di usufruire di alcuni anni di rodaggio e di perfezionamento.

Nel corso di pochi anni il numero di broker che hanno iniziato ad usarla è cresciuto in modo molto sostenuto, sfondando recentemente la soglia dei 100 intermediari. E’ possibile fare trading Forex e su Cfd (la scelta sugli assets è condizionata dalle scelte operate dal brokers scelto).

Approfondimento: Strategie per investire con i CFD.

Interfaccia e livello di esperienza

Sirix Webtrader è stata ideata per garantire una buona esperienza di trading, con operatività fluida e semplificata, così da renderla adatta ai vari livelli di esperienza dei traders stessi. Per questa ragione è stata dotata di un’interfaccia personalizzabile (nelle fasi iniziali e di base fin troppo asciutta). Tuttavia anche dopo la personalizzazione, grazie all’ampio uso che è stato fatto delle funzioni individuabili anche per colore, si tratta di un software che non appesantisce e non lascia delusi quanti vogliono un programma che possa considerarsi realmente su misura.

La scelta su grafici e indicatori è praticamente completa (oltre 60 in tutto), e sono presenti nella piattaforma una sezione trend (che va dallo storico a timeframe più recenti) e una sezione dedicata alle informazioni, con il calendario economico incorporato.

Requisiti minimi necessari

Come si può notare dal nome stesso, Sirix Webtrader, si tratta si una piattaforma che è accessibile direttamente dal proprio browser. In funzione di questo troviamo due conseguenze immediate:

  • non è disponibile una versione con download;
  • non ci sono problemi o difficoltà di compatibilità con i vari sistemi operativi.

Se questo secondo aspetto costituisce comunque e sempre un vantaggio, di contro l’assenza della versione con download può causare qualche disagio a quanti godono di una connessione non particolarmente smart e brillante. Tali limiti possono essere in parte compensati solamente se si può fare affidamento su programmi che in parte si appoggiano all’hardware del pc stesso.

E’ disponibile anche con una versione di mobile trading, compatibile con gli smartphone iOs e Android, oltre che HTML5 (lo stesso discorso vale per i tablet). Anche con il mobile trading si può usufruire del social trading. La versione di Sirix Mobile è in linea con quanto viene proposto tramite la versione Webtrader, con le stesse funzionalità, sia operative che informative. In entrambi i casi si garantisce la scelta degli investimenti, in entrata ed in uscita con un solo click.

Funzioni disponibili

I principali vantaggi che si possono ottenere con l’uso di questa piattaforma possono essere riassunti in:

  • esecuzione degli ordini con un clic;
  • disponibilità di varie tipologie di diagrammi e di grafici illustrativi;
  • rapida apertura e chiusura dei trade;
  • possibilità di effettuare l’impostazione e la modifica dei limiti di entrata e di uscita e di limitazione delle perdite;

possibilità di visualizzare e copiare le azioni di altri traders con il social trading, sfruttando due modalità: social stream e search.

Le funzionalità sono accessibili 24 ore al giorno, tutti i giorni della settimana. Tuttavia per poter utilizzare questa piattaforma bisogna aprire un conto ed un account presso uno dei brokers che ne prevede l’uso.

Cosa offre per il social trading?

Chi sceglie di ispirare le proprie scelte di investimento osservando quello che fanno gli altri traders, arrivando direttamente a copiare e replicare chi è riuscito a guadagnare, può farlo con Sirix usando una delle due modalità presenti. La prima è la Social Stream. Nella sezione del Social è presente una schermata che permette di visualizzare costantemente ciò che hanno fatto gli altri traders. Non bisogna conoscere il nominativo o impegnarsi nel seguire un particolare traders. Semplicemente vengono evidenziate le scelte compiute da altri, che in parte possono essere “indirizzate” nella visibilità attraverso l’impostazione di alcuni filtri.

Con l’altra opzione, quella Search, si fanno delle analisi più approfondite, si possono vedere i profili e ricostruire la “carriera” a livello di scelte di investimento, operate nel corso del tempo. Si può quindi scegliere di seguire alcuni traders specifici che selezioniamo in base alle preferenze personali, risultati attesi, ecc. Anche in questo caso per replicare le varie scelte bastano pochi click. Se si è preoccupati per la privacy non bisogna avere timori poiché vengono rese pubbliche solo le informazioni che non incidono negativamente sulla privacy, a partire dall’uso dei nominativi per nickname scelto.

Con entrambe le modalità, se si trovano investimenti che allettano, dopo aver deciso quanto si vuole investire, si potrà aprire o chiudere la propria posizione. Nel particolare la replica dell’investimento può essere comunque operata usando due modalità:

  • quella dell’importo percentuale (si stabilisce una percentuale che verrà investita in funzione dell’importo che viene investito dal traders che andiamo a copiare, il che permette di mantenere un collegamento tra la propria disponibilità e le potenzialità di guadagno su cui vorremmo investire);
  • quella con importo fisso. In questo caso non c’è alcun legame “quantificato” a priori rispetto all’investimento fatto dal trader che andiamo a copiare, ma si decide in perfetta autonomia quanto vogliamo investire, copiando solo la scelta dell’apertura della posizione e del trend verso cui muoverci.

Meglio eToro o Sirix per il Social Trading?

eToro è stato tra i primi a offrire il social trading. Qui si ha lo svantaggio di avere un numero limitato di traders da copiare, ma l’ambiente è molto favorevole per scambiarsi pareri e consigli. Sirix manca di questo aspetto ma visto che è usata da oltre 100 brokers, il numero di traders che possono essere seguiti e copiati è notevolmente maggiore.

Se si ha bisogno di un ambiente molto vicino alla community ed il proprio motto è che ‘l’unione fa la forza’ allora eToro o piattaforme simili offrono un valore aggiunto assente su Sirix. Se invece si vuole avere una panoramica sulle scelte di investimento quanto più ampia possibile, e l’obiettivo è quello di copiare e guadagnare ispirandosi alle scelte di investimento dei migliori, allora è con Sirix che aumentano le probabilità di riuscire in questo intento.

Miglior Broker Forex 2017

Puoi fare trading anche sulle criptovalute!