Sistema following trend matrix pro: scelta del time frame e scelta indicatore SMA e VCS

Il sistema matrix pro fa parte dei sistemi denominati following trend, e offre le migliori performance quando il trend è ben deciso con segnali piuttosto forti, e pur funzionando anche per i trend in discesa offre il contributo più sostanzioso nei trend in salita.

Inoltre quando si deve scegliere una coppia di valute, per questo sistema bisogna prediligere quelle caratterizzate da maggiore volatilità e liquidità, come la coppia di valute euro e dollaro (EUR/USD) oppure la coppia sterlina e dollaro americano (GBP/SD).

La scelta del timeframe nel sistema matrix pro nel forex

Il primo step conduce nella definizione del trend, e sotto questo punto di vista possono essere utilizzati tutti gli indicatori con i quali si ha maggiore confidenza, senza indicazioni o restrizioni particolari. Per quanto riguarda il timeframe invece, la scelta prevede uno spettro ampio, fino alle 4 ore, anche se più è breve e migliori sono i risultati (per cui è particolarmente adatto soprattutto per coloro che fanno scalping).

Seguire il trend? Sì ma meglio se a rialzo

Per ottenere i migliori risultati bisogna scegliere un trend in rialzo puro. Per comprenderne meglio il funzionamento, dato un grafico con candele giapponesi, ad esempio si potrebbe usare come indicatore tecnico il Simple Moving Average (SMA) che permetterà di confermare il suddetto trend rialzista. Se di contro il grafico a candele mostra un trend a rialzo che non viene confermato dallo SMA allora, non essendo un trend a rialzo puro, l‘applicazione di questo sistema è molto rischioso e porta a due ipotesi:

  • ci si astiene fino a quando non si trovano le condizioni ottimali;
  • si usano punti di stop loss molto brevi.

Una volta individuato il trend, ad esempio a rialzo, bisogna combinarlo con un altro indicatore, il VCS (Volty Channel Stop) che deve essere a rialzo a sua volta. Se si verifica anche questa condizione è il momento di entrare nel trend.

La semplicità grazie ai grafici

Uno dei punti di forza di questo sistema sta nel fatto che permette un approccio fortemente visivo, grazie all’adozione dei grafici, come nel caso del grafico a candele giapponesi ma anche il Volty Channel Stop.

Miglior Broker Forex 2017

Puoi fare trading anche sulle criptovalute!