Strategie opzioni binarie per guadagnare in 60 secondi: metodo infallibile, sicuro e vincente!

La diffusione del trading in opzioni binarie ha portato alla proliferazione di numerose strategie, ma non tutte sono adatte a qualsiasi livello di traders, e alcune sono abbastanza complesse nella fase operativa. La scelta della strategia dipende ovviamente dal time frame che è stato scelto.

Nel caso delle opzioni binarie 60 secondi, la velocità e la frequenza degli scambi consente di adottare strategie che sfruttano in modo semplice e diretto la forma grafica. In particolare se si sceglie come sottostante delle opzioni il mercato valutario, si può sfruttare la seguente strategia che è adatta anche ai traders meno esperti o addirittura alle prime armi.

Broker Opzioni Binarie Deposito Minimo Investimento Minimo Rendimento Sito ufficiale
24 Option 250€ 25€ 89%
TopOption 100€ 10€ 85%

Sistema vincente: punti fondamentali per il funzionamento della strategia

Sono innanzitutto tre le dimensioni da valutare e scegliere con attenzione:

  • l’orario di trading;
  • il cross di valute;
  • l’andamento più o meno costante del trend.

Per questa strategia in particolare bisogna scegliere un orario caratterizzato da maggiore liquidità e volatilità, che si concentrano negli orari in cui sono aperte sia Wall Street che la borsa di Londra, quindi dalle ore 14 alle ore 17. Di conseguenza il cross di valute da scegliere deve coinvolgere le valute di entrambe le borse per cui bisogna indicare come sottostante la coppia Eur/Usd oppure GBP/Usd.

Infine c’è l’aspetto più importante che è quello dell’andamento del trend per la coppia scelta, che deve essere il più lineare possibile, un aspetto che potrà essere individuato facilmente grazie all’impiego dei grafici (bisogna scegliere quelli con andamento in tempo reale, offerti dal proprio broker o sui siti che offrono il servizio gratis).

Il funzionamento della strategia dal punto di vista operativo: molto semplice

Una volta fatte le scelte preliminari bisogna entrare nella piattaforma del proprio broker e cominciare ad osservare un grafico a candele giapponesi (più facile da valutare anche se non si ha una grande esperienza) in quanto interessa solamente poter vedere se ci sono stati dei frequenti cambi di fronte per il trend.

Quindi si comincia con l’osservazione dell’andamento degli scambi nelle 5 ore precedenti (al massimo 4 ore) quello in cui si inizia l’osservazione. Si possono individuare due situazioni: una in cui la seduta è stata caratterizzata da una elevata volatilità con tantissimi cambi di trend (e in questo caso è meglio rinunciare e tentare nei giorni successivi), e l’altra invece in cui il trend ha avuto un andamento abbastanza lineare e stabile (che rappresenta la situazione ottimale per questa strategia che si basa sull’ottica di seguire il trend).

Individuato il trend giusto (non bisogna valutare la lunghezza delle candele ma solamente il colore), bisogna attendere il momento in cui ci siano almeno 4 candele dello stesso colore (che denotano lo stesso trend), e dopo la quarta si può entrare scegliendo l’opzione che segue lo stesso andamento del trend (con un trend in crescita va scelta l’opzione Alto, e viceversa), in particolare attendendo il momento in cui l’opzione ha superato i 50 secondi (tra i 50 e i 58 secondi).

Quando si falliscono due trend consecutivi bisogna sospendere l’acquisto delle opzioni e tornare ad osservare il grafico per vedere come evolve il trend. Se si tratta di una possibile inversione o una elevata volatilità bisogna sospendere.

Strategia trading 60 secondi by Espertoforex.com

Miglior Broker Forex 2014

Diventa un professionista del Forex, scopri il nuovo social trading !

Plus500