Top Option: è un broker affidabile e sicuro?

Topoption.com rappresenta oggi una delle migliori piattaforme disponibili per il trading in opzioni binarie. Questo giudizio che accomuna sia gli addetti ai lavori che i vari utenti che condividono le esperienze nei forum tematici, è dovuto indubbiamente alla sicurezza e l’affidabilità che riesce a garantire questo broker.

Topoption è gestito dalla Leadtrade Ltd, che ha ottenuto l’autorizzazione, con il numero di licenza 296/16, da parte della Cysec per cui è un broker regolamentato.

Fino al 2015 la piattaforma è appartenuta ad una società greca, la Nuntius Brokerage & Investment Services S.A., che era stata autorizzata dalle autorità elleniche, avendo avuto all’epoca sede legale in Grecia. Nel 2016 è stata fatta la richiesta di autorizzazione alla Cysec, avendo la nuova società sede legale a Nicosia.

Sono state comunque rinnovate tutte le richieste di autorizzazione, per cui si tratta sempre di una società di servizi finanziari autorizzata e in possesso di tutte le autorizzazioni Ue, compresa la registrazione presso la Consob ed Fca. Proprio per questo Topoption rientra nella direttiva Mifid.

Altro fattore molto importante per il successo di questo broker è legato anche la grande varietà di assets sottostanti alle opzioni (valute, azioni, indici azionari e materie prime) tra cui poter scegliere, potendo adottare anche strategie incentrate su una misurata e attenta diversificazione (per ridurre il rischio e aumentare le possibilità di chiudere in the money). Il rendimento che si può ottenere arriva fino all’85% (maggiore nel caso di opzioni più innovative).

Tabella riassuntiva – Piattaforma trading

Deposito Minimo 100 euro
Commissioni Zero
Importo minimo investimento 5 dollari
Assicurazione su account fino a 20 mila euro
Strumenti di gestione del rischio
Piattaforma Mobile Si

Il broker vanta anche una vasta gamma di contratti su opzioni tra cui poter scegliere (a scadenza, 30 secondi, 60 Seconds, 120 secondi, 5 minuti, 60 Seconds, One Touch, Sopra o Sotto e double up, tra le più avanzate oltre a quelle classiche).

Numerosi anche gli strumenti a disposizione dei traders (come rollover, ProOption, Stock Pair, i grafici della cronologia, le opzioni buy-out e Binary Builder ovvero il generatore di opzioni che permette di predeterminare il calcolo dei rendimenti e il margine di rischio degli investimenti, ed ancora la Sell option per minimizzare i rischi dei vari investimenti) che permettono un impiego flessibile che si adatta a tutte le tipologie di traders, dai meno esperti a coloro che hanno acquisito posizioni molto avanzate. Il sito e l’assistenza sono disponibili in lingua italiana con gli account vip che prevedono assistenza anche al di fuori degli orari in cui sono aperti i mercati.
.

La formazione e le piattaforme Top Options

L’aspetto della formazione è molto curato, sul sito è infatti presente un’ampia sezione dedicata alle webinar e agli e-book. Ma non solo, oltre alle lezioni scaricabili in modo gratuito, è prevista anche un’assistenza 1-on-1 che varia in funzione del tipo di account scelto (tramite account manager): passando dalla fase di introduzione per l’account Starter, a 3 ore mensili per l’account Pro e illimitata per l’account Vip. Questo broker infatti è considerato molto valido sia per i neofiti che per i traders più avanzati.

Le piattaforme utilizzabili sono due: la web e la mobile e per entrambe non è richiesto alcun download. All’interno gli strumenti disponibili sono numerosi, e la scelta dell’accesso al grado di specializzazione viene lasciato alle competenze e conoscenze dei vari traders.

Se invece si vuole operare utilizzando l’app di Topoption, si deve avere un sistema operativo Android oppure iOs. Le caratteristiche minime che devono possedere i sistemi operativi sono:

  • per iOs (compatibile con iPhone e iPad) versione almeno 6.0. occupa 9 mb ed è in lingua inglese;
  • per android la lingua è sempre l’inglese, versione da almeno 4.0, lo spazio occupato scende a 3,76 Mb.

Commissioni, sicurezza e importo minimo di investimento

Ottimi anche in questo caso entrambi gli aspetti. Topoption infatti non prevede l’applicazione di commissioni o spese nemmeno per le operazioni di deposito e prelievo. In più l’aspetto della sicurezza è rafforzato sotto due punti di vista: il primo è dato dal fatto che ogni account è coperto da assicurazione fino a 20 mila euro, mentre il secondo è per il tipo di programma di criptaggio utilizzato, che è lo stesso utilizzato dalle banche per l’internet banking che rende il login sempre sicuro. L’importo minimo di investimento parte da 5 euro.

Tipi di account

Al momento della registrazione è possibile scegliere tra tre tipi di account (che possono essere variati anche successivamente) e dalla scelta di questi dipende dal deposito minimo per iniziare ad operare:

  • Account Starter: deposito minimo richiesto è di 100 euro;
  • Account pro: deposito minimo richiesto è di 1000 euro;
  • Account Vip: deposito minimo di 5 mila euro.

Ci sono interessanti promozioni come “porta un amico” che va da un minimo di 35 dollari, fino ad un massimo di 350 dollari: consigliamo sempre di rivolgersi al proprio proprio account manager per ottenere maggiori informazioni.

Per quanto riguarda l’esistenza del conto demo, non si deve far altro che registrarsi ed aprire il conto con denaro reale, quindi richiedere al proprio account manager l’attivazione anche della versione “demo”.

Assistenza, metodi di versamento e prelievo

L’assistenza è contattabile telefonicamente e live chat (24/5), o tramite e-mail sul sito ufficiale, ma i canali si ampliano nel caso dell’apertura di un account Vip in quanto si hanno servizi appositamente dedicati. Per l’Italia è abilitato anche il numero di telefono 390645226949 per chi preferisce usare un metodo più classico di contatto.

Come metodi di pagamento sono accettate le principali carte di credito (Mastercard, Visa e Diners), e i trasferimenti elettronici più diffusi come Neteller e Moneybookers, ma anche Webmoney, trasferimento con bonifico veloce e liberty reserve).

Ho chiesto in live chat se era disponibile la Postepay come metodo di pagamento, data la larga diffusione in Italia e la risposta è stata affermativa!

Miglior Broker Forex 2017

Puoi fare trading anche sulle criptovalute!