Trading online Unicredit: guida ai costi

Poter fare trading online con Unicredit significa avere la massima libertà di scelta per poter decidere che cosa acquistare o vendere e quando farlo, guardando solo alle condizioni di quel momento. Quindi che cosa ha di differente da offrire? Attraverso il metodo My First pur attivando il servizio di trading online Unicredit non si rinuncia all’aspetto fondamentale della consulenza di esperti, che può essere preziosa in qualsiasi momento, ma soprattutto nelle fasi più delicate che periodicamente o in modo straordinario affrontano i vari mercati finanziari.

Requisiti necessari per poter fare trading

La quasi totalità dei conti correnti di Unicredit (con in cima alla lista per completezza dei servizi e rapporto qualità/prezzo di My Genius) prevede la possibilità di poter fare trading online accedendo all’apposita piattaforma. Il servizio di trading, benché predisposto tuttavia richiede l’attivazione. Quindi fino a quando non verrà attivato non permetterà di acquistare e vendere titoli ma non porterà nemmeno al pagamento dei costi di gestione previsti.

Quindi come requisito si deve avere solamente la titolarità di un conto corrente Unicredit abilitato per l’attivazione del servizio di trading.

Se poi si dovesse desiderare essere più presente nel controllo e sui mercati, allora si potrà scaricare l’app per il trading mobile sempre gratuitamente.

Caratteristiche principali

La piattaforma sfrutta una buona grafica, non troppo asciutta ed essenziale, ma che non toglie spazio ad un’ampia personalizzazione. La sezione informativa risulta particolarmente ricca di news, eventi, quotazioni in tempo reale, andamento delle borse, ecc. Per arricchire ulteriormente il supporto informativo si può anche attivare la Newsletter della Banca Unicredit e quella di UniCredit Corporate & Investment Banking.

In più tramite l’internet banking si può decidere in qualsiasi momento di attivare oppure di disattivare il Money Trading Advanced che permette di sfruttare:

  • il Book a 5 livelli (con tecnologia push)
  • Ordini condizionati;
  • News MF-DJ Global, con oltre 300 aggiornamenti al giorno.

Costi fissi e commissioni variabili

Abbiamo accennato alla possibilità di aprire vari conti correnti abbinabili con il trading online Unicredit, però c’è una ragione per cui possibilmente si dovrebbe preferire My Genius, che sfrutta un sistema di sconti articolato, completo, e molto interessante, visto che permette anche di ottenere riduzioni sui costi di amministrazione, gestione, ecc che si vanno a sostenere nell’ambito degli investimenti.

Come costi vanno considerati quelli fissi di gestione e quelli variabili collegati agli ordini eseguiti. Per i primi andiamo da un minimo di 20 euro (per chi predilige operatività a livello casalingo su titoli di Stato) fino a 178 euro che è l’importo annuo massimo previsto. Nel mezzo troviamo i 103 euro per i titolo italiani e 123 per quelli esteri.

Sull’operatività abbiamo commissioni diversificate, che comunque risulteranno evidentemente più basse rispetto a quelle che dovrebbero essere pagate nel caso di ordini disposti tramite sportello bancario. In modo molto sintetico vediamo che le commissioni saranno strutturate riprendendo la diversificazione prevista per titoli di Stato, azioni domestiche o estere, obbligazioni, con l’aggiunta di Etf e derivati.

Quindi si andrà da quelle più basse pari allo 0,15% previsto per i titoli di Stato Italiani, allo 0,21% applicato su Etf, azioni e obbligazioni se italiani, per salire a 0,5% per quelle estere.

Conclusioni

Ampia scelta, commissioni sensibilmente più basse rispetto al canale classico dello sportello, e possibilità di ottenere sconti commissionali sono tutti aspetti che riescono ad ottenere opinioni positive senza nessuno sforzo. In più la piattaforma è valida e i servizi accessori sono tra i migliori oggi disponibili. Ottima anche la guida che spiega il funzionamento e aiuta a comprendere meglio l’uso in principio.

Miglior Broker Forex 2017

Puoi fare trading anche sulle criptovalute!